Viator

Attrazioni di Isola di Pasqua Visualizza tutto 

Ana Kai Tangata

Un antro misterioso scavato nella scogliera, Ana Kai Tangata, è quasi interamente nascosto alla vista, mimetizzato nella costa rocciosa e coperto dalle onde che lo lambiscono. Appena entrato nella grotta capirai subito il perché sia un posto così noto, i cui archi neri sono incisi con una serie elaborata di disegni di uccelli, dipinti con un misto di terra e grasso animale.

Si pensa che la grotta sia stata abitata dai primi coloni dell'isola, ma gli archeologi non hanno ancora un’idea comune al riguardo. Il nome, che tradotto significa "uomo mangia grotte," e i disegni si prestano ad una serie di teorie. Degno di nota è il soggetto dei dipinti, le manutaras, o sterne nere, il punto focale della cerimonia annuale di Orongo che avveniva durante l'equinozio d'autunno e che vedeva i capi di Rapa Nui l’uno contro l'altro, in una gara per recuperare l’ uovo sacro di Manutara.

Tour e biglietti

Visualizza tutto