Bab Boujloud

1 recensione

Bab, tradotto “porta”, Boujloud è stata costruita dai francesi durante l’ occupazione del Marocco nel 1913. Essa funge da entrata nel cuore delle vivaci strade della medina di Fez. Accanto ad essa si trova la porta originale del XII secolo, con ingresso indiretto, in posizione inclinata per bloccare il pasaggio dei montoni. Bab Boujloud è una città in stile moresco-andaluso. I suoi grandi archi a ferro di cavallo sono decorati con mosaici formati da ceramiche blu sulla parte esterna e verde all'interno.

Dall’ arco principale, in lontananza, si vedono due minareti; uno è parte della moschea fatiscente del XX secolo Sidi Lazzaz, l’altro, più piccolo, sormontato da due sfere d'oro, appartiene a quella recentemente restaurata, del XIV secolo, Bou Inania Medersa. Durante il giorno la zona intorno a Bab Boujloud è molto trafficata, e come tale questo è uno dei luoghi più interessanti della città per osservare il via vai di passanti in Marocco, con i muli, i ciclomotori che riempiono le strade, tanto quanto gli abitanti del luogo.

Location
Indirizzo: Bab Boujloud, Fez, Morocco
Scopri di più
Tour e attività (15)
Close
icon-filterFiltra
Cancella tutto
Ordina per:Tra i più richiesti







Consigliato per Fez


Phone
Problemi con la prenotazione online?
39 19 924 1489
Chiama: 39 19 924 1489