Giardini Majorelle

13 recensioni

Il Giardino Majorelle è uno dei luoghi più magici in una città dove non manca l’incanto. Il suo ideatore, il pittore francese Jacques Majorelle, si innamorò di Marrakech nei primi anni del XX secolo e, dopo aver realizzato questa affascinante oasi, la aprì al pubblico nel 1947. Oltre alla vasta gamma di piante straniere, tra cui rare piante grasse e altissime palme, la caratteristica distintiva del luogo è l'intenso blu, quasi psichedelico, usato nelle pareti degli edifici e nel giardino.

In seguito il Giardino cadde in rovina, ma nel 1980 fu acquistato e restaurato dallo stilista Yves Saint Laurent e dal suo compagno Pierre Bergé. Oggi ospita anche il Museo di Arte Islamica, con reperti che appartenevano sia a Saint Laurent che allo stesso Majorelle.

Location
Indirizzo: Avenue Yacoub el Mansour, Marrakech, Marocco
Scopri di più
Tour e attività (37)
Close
icon-filterFiltra
Cancella tutto
Ordina per:Tra i più richiesti











Consigliato per Marrakech


Phone
Problemi con la prenotazione online?
39 19 924 1489
Chiama: 39 19 924 1489