Palazzo Anichkov

3 recensioni

Palazzo Anichkov sorveglia l'estremità occidentale della Prospettiva Nevsky, la principale via dello shopping di San Pietroburgo, ed è uno degli edifici più antichi della via, situato su un punto panoramico sul fiume Fontanka, di fronte al Ponte Anichkov, un altro simbolo della città. Commissionata dall’imperatrice Elisabetta nel 1741, la residenza reale fu progettata inizialmente dall'architetto Mikhail Zemtsov e nel corso degli anni vide la presenza di altri architetti come Francesco Bartolomeo Rastrelli e Carlo Rossi.

Nonostante fosse passato di mano in mano più volte nel corso degli anni, Palazzo Anichkov rimase residenza reale fino al 1917, quando fu nazionalizzato dopo la Rivoluzione d'Ottobre, e utilizzato per ospitare il Museo della città di San Pietroburgo. Attualmente il Palazzo è adibito a centro educativo-culturale per bambini, nel dopo-scuola, ed è chiuso al pubblico; è possibile però visitare il piccolo museo di storia e seguire un tour privato.

Location
Indirizzo: Nevsky Prospect, 39, St. Petersburg, Russia
Scopri di più

16 tour e attività









Consigliato per St Petersburg


Phone
Problemi con la prenotazione online?
39 19 924 1489
Chiama: 39 19 924 1489